CERVINAGO BIANCO

Note degustative
Colore giallo paglierino. Sapore fresco, fruttato e armonico. Indicato per primi e secondi piatti a base di pesce e verdure.

Metodo di raccolta
Viene effettuata interamente a mano, operando un’attenta cernita dei grappoli al fine di eliminare ogni parte non matura o danneggiata. L’uva, posta con cura in cassette in modo da preservarne al massimo l’integrità, viene portata in cantina. Il processo di vinificazione inizia subito, per far sì che le preziose proprietà organolettiche presenti negli acini non si disperdano.

Vinificazione
Dapprima l’uva viene immessa nella pigiadiraspatrice (per una diraspa-pigiatura soffice e delicata, nel massimo rispetto dell’uva) e poi in pressa da cui è estratto il mosto fiore tramite una leggera pressatura. Il mosto così ottenuto è messo in vasche d’acciaio dove si svolge la fermentazione alcolica a temperatura controllata senza l’utilizzo di lieviti selezionati.

2568
ORE

Di luce solare

550 m
METRI

Altitudine sul livello del mare

500
ORE

Lavorazione nel vigneto

70
QUINTALI

Resa uva per ettaro

Cervinago Bianco

scopri le caratteristiche del nostro vino

AREA DI PRODUZIONE

Monte di Cassano allo Ionio

a
DENOMINAZIONE

Indicazione Geografica Protetta

VITIGNI

Greco Bianco

a
TEMPERATURA DI SERVIZIO

8°-10°

VOLUME BOTTIGLIA

75 cl

a
TENORE ALCOLICO

14% vol